Apr 242013
 
“Prepariamo le Comunità e diamo Risposta a Emergenze e Disastri” è il III Obiettivo Strategico della Croce Rossa Italiana: anche il Comitato Locale di Giaveno è da sempre impegnato nelle attività di pianificazione, preparazione e risposta agli eventi straordinari che si presentano sul proprio territorio, su quello Nazionale ed Internazionale, come Struttura Operativa del Sistema Nazionale di Protezione Civile e come parte del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

A tal proposito si è concluso, con il superamento della relativa prova di esame, il terzo percorso formativo per “Operatori C.R.I. nel Settore Emergenza”, organizzato a Giaveno nei giorni 6 e 7 aprile 2013, cui hanno partecipato 14 Volontari C.R.I. del Comitato Locale C.R.I. di Giaveno e 6 del Comitato Locale C.R.I. di Villar Dora, ora formati e con competenze tecnico – operative per l’impiego in contesti emergenziali.

Ad oggi l’Unità C.R.I. di Giaveno è in grado di dare risposta alle esigenze straordinarie del territorio contando sulla disponibilità e professionalità di 47 volontari appositamente formati in questa specifica attività come Operatori C.R.I. nel Settore Emergenza: alcuni di loro hanno acquisito nel tempo altre specializzazioni quali Operatore Specializzato in Orientamento, Cartografia e Sistemi GPS, Operatore Specializzato in Logistica, Operatore Specializzato in riconoscimento delle esigenze della popolazione in Emergenza, Coordinatore Provinciale o Locale delle Attività del Settore Emergenza.

Questi Volontari, al verificarsi di un evento emergenziale andranno ad integrarsi con i soci del Comitato Locale C.R.I. di Giaveno che già hanno acquisito competenze specialistiche diverse nell’ambito delle Attività rivolte ai Giovani, Attività Socio Assistenziali, in ambito del Soccorso per le Emergenze Sanitarie, il Soccorso in Acqua e su Piste da Sci.

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: